SMALTIMENTO TONER ESAUSTI A FIRENZE ED IN TOSCANA

055 88430898 SMALTIMENTO TONER ESAURITI A FIRENZE ED IN TOSCANA

A FIRENZE ED IN TOSCANA SIAMO GLI UNICI A MANLEVARE IL CLIENTE DAI PROBLEMI DERIVANTI  DALLO SMALTIMENTO DEI TONER ESAUSTI – ESAURITI.

CONTATTI:
TEL. 055/ 88430898
CELL. 347 3001401
MAIL: smaltitoner@gmail.com

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI, ESAURITI, BOLOGNA,EMILIA ROMAGNA, COME, SMALTIRE I TONER E LE CARTUCCE ESAUSTE, A BOLOGNA E EMILIA ROMAGNA

 

Annunci

SMALTIMENTO TONER ESAURITI BOLOGNA E EMILIA ROMAGNA

SMALTIMENTO TONER ESAURITI BOLOGNA E EMILIA ROMAGNA

A BOLOGNA E EMILIA ROMAGNA SIAMO GLI UNICI A MANLEVARE IL CLIENTE DAI PROBLEMI DERIVANTI  DALLO SMALTIMENTO DEI TONER ESAUSTI – ESAURITI.

CONTATTI:
TEL. 02/ 320628648
CELL. 347 3001401
MAIL: smaltitoner@gmail.com

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI, ESAURITI, BOLOGNA,EMILIA ROMAGNA, COME, SMALTIRE I TONER E LE CARTUCCE ESAUSTE, A BOLOGNA E EMILIA ROMAGNA

 

SMALTIMENTO TONER ESAURITI TORINO E PIEMONTE

SMALTIMENTO TONER ESAURITI TORINO E PIEMONTE

A TORINO ED IN PIEMONTE SIAMO GLI UNICI A MANLEVARE IL CLIENTE DAI PROBLEMI DERIVANTI  DALLO SMALTIMENTO DEI TONER ESAUSTI – ESAURITI.

CONTATTI:
TEL. 02/ 320628648
CELL. 347 3001401
MAIL: smaltitoner@gmail.com

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI, ESAURITI, TORINO, PIEMONTE, COME, SMALTIRE I TONER E LE CARTUCCE ESAUSTE, A TORINO, E NEL PIEMONTE

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI MILANO E LOMBARDIA

SMALTIMENTO TONER ESAURITI MILANO E LOMBARDIA

A MILANO E IN LOMBARDIA SIAMO GLI UNICI A MANLEVARE IL CLIENTE DAI PROBLEMI DERIVANTI  DALLO SMALTIMENTO DEI TONER ESAUSTI – ESAURITI.

CONTATTI:
TEL. 02/ 320628648
CELL. 347 3001401
MAIL: smaltitoner@gmail.com

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI, ESAURITI, MILANO, LOMBARDIA, COME, SMALTIRE I TONER E LE CARTUCCE ESAUSTE, A MILANO, E NELLA LOMBARDIA

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI ROMA E LAZIO

SMALTIMENTO TONER ESAURITI ROMA E LAZIO

A ROMA E NEL LAZIO SIAMO GLI UNICI A MANLEVARE IL CLIENTE DAI PROBLEMI DERIVANTI  DALLO SMALTIMENTO DEI TONER ESAUSTI – ESAURITI.

CONTATTI:
TEL. 06/ 98356280 – 98353210
CELL. 347 3001401
MAIL: smaltitoner@gmail.com

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI, ESAURITI, ROMA, LAZIO, COME, SMALTIRE I TONER E LE CARTUCCE ESAUSTE, A ROMA, E NEL LAZIO

Technorati Tag: ,

Technorati Tag: smaltimento,toner,cartucce esauste,esaurite,come,dove,smaltire

,

SMALTIMENTO TONER ESAURITI NAPOLI

SMALTIMENTO TONER ESAURITI NAPOLI

A NAPOLI ED IN CAMPANIA SIAMO GLI UNICI A MANLEVARE IL CLIENTE DAI PROBLEMI DERIVANTI  DALLO SMALTIMENTO DEI TONER ESAUSTI.

CONTATTI:
TEL. 081/ 19312802 – 2452106 – 0094036
CELL. 347 3001401
MAIL: smaltitoner@gmail.com

SMALTIMENTO TONER ESAUSTI, ESAURITI, NAPOLI, CAMPANIA, COME, SMALTIRE I TONER E LE CARTUCCE ESAUSTE, A NAPOLI, E NEL CAMPANIA

,

SMALTIMENTO CARTUCCE TONER ESAURITE, DECRETO D.Lgs 152/2006

DYNAMICS IN TUTTA ITALIA AIUTA I CLIENTI NELLO SMALTIMENTO DEI TONER ESAUSTI (Decreto D.Lgs 152/2006)

ZERO ZERO TONER
SERVIZI AMBIENTALI
Premesse Normative
Direttive CEE, 91/156, 91/689, 94/62.
Decreto D.Lgs 152/2006 (ex. D.Lgs.22/97 e successive modifiche) 
Le normative in materia di rifiuti stabiliscono che i materiali di consumo esauriti devono sempre essere classificati come rifiuti speciali ed in alcuni casi anche pericolosi, imponendo rigide procedure per il loro smaltimento:
·         Verificare la pericolosità o meno del rifiuto (analisi)
·         Aprire la posizione ambientale
·         Caricare il rifiuto sul registro di Carico/Scarico.
·         Contattare un trasportatore verificandone i requisiti.
·         Registrare sul Registro lo scarico (4° copia che deve tornare dal destinatario)
·         Pagare il trasportatore, l’impianto e la persona che, all’interno dell’Azienda, segue la gestione burocratica.
·         Compilare il MUD  se tra i soggetti obbligati e presentarlo alla CCIAA di competenza
Dynamics, grazie alla collaborazione con Berg Srl, depositario del Brevetto per questa procedura di smaltimento, da’ ai propri clienti la possibilità di risolvere il problema dello smaltimento dei materiali di consumo esauriti in modo semplice, conveniente e conforme a tutte le più aggiornate normative europee.
Attivazione del servizio
Il servizio prevede la sottoscrizione di un eco-abbonamento della durata di 12 mesi.
Al momento dell’inserimento di una nuova richiesta viene richiesto di indicare il parco macchine al quale il servizio farà riferimento; in base al parco macchine indicato e facendo riferimento anche alla grande esperienza del fornitore, viene consigliato un pacchetto che comprende un certo numero di eco-box dedicati alla raccolta dei materiali ed un relativo numero di ritiri degli stessi presso la sede indicata.
Gestione del Servizio

Per tutta la validità del contratto, sarà possibile monitorare attraverso un apposito cruscotto presente in Servizi Ambientali la situazione dell’abbonamento.
Il cliente avrà la possibilità di richiedere i ritiri, che saranno gratuiti nel momento in cui rientrano in quelli previsti dal contratti o a pagamento se aggiuntivi (in questo secondo caso il sistema genera una nuova richiesta)

Vi è inoltre la possibilità di richiedere eco-box aggiuntivi a pagamento (anche in questo caso viene generata una nuova richiesta).

Sempre da questa area sarà possibile rinnovare il contratto per ulteriori 12 mesi (il sistema, 45 giorni prima della scadenza, provvede ad inviarVi una segnalazione di scadenza).

I vantaggi

Attraverso questa procedura, il fornitore Berg si configura come unico produttore del rifiuto e come tale, libera l’Utente Finale da qualunque adempimento legislativo e da ogni responsabilità derivante dall’inosservanza delle disposizioni di legge.

Non sarà quindi più necessario compilare formulari, tenere registri di carico/scarico, compilare il MUD annuale ecc. risparmiando così tempo e risorse.

Questo servizio oltre ad offrire molteplici vantaggi a livello economico e gestionale, svolge un ruolo importante anche nel contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale dei rifiuti in quanto i materiali ritirati vengono destinati al recupero tramite disassemblaggio in parti elementari (plastica, ferro, alluminio) (80%) e successivo avvio dei componenti a varie fasi di lavorazione per l’ottenimento di materia prima seconda.

 

 

 

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: